Sequestrati 10 milioni di beni a boss Fasciani VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 28 settembre 2012 – I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Ostia hanno sequestrato beni mobili e immobili, per 10 milioni di euro di proprietà di Carmine Fasciani, già condannato a 26 anni e 8 mesi di reclusione, in quanto ritenuto al vertice di un’organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di cocaina e hashish. 17 appartamenti, 15 dei quali nel comune di Roma e 2 in provincia del L’Aquila, un terreno di 12 ettari, ubicato nel comune di Roma, 6 autovetture di varie cilindrate, quote di 2 società i beni confiscati a seguito dell’operazione.cc

Altre quattro persone sono state coinvolte nel procedimento per violazione delle norme in materia di stupefacenti, scaturito a seguito dell’indagine denominata Blu Eyes, condotta dagli stessi Carabinieri del Nucleo Investigativo di Ostia. Con questo sequestro sale, in totale, a 20 milioni di euro, il valore di beni sequestrati dai Carabinieri a Roma e Provincia, dal primo gennaio 2012.

Il servizio di Giulia Terrana

Altre videonews di Cronaca

Cooperazione, la Provincia premia lo sviluppo di micro imprese VIDEO

Confimpresa nei luoghi del sisma in Emilia, un aiuto alla ricostruzione VIDEO

Comitati diritto d’abitare, lunedì incontro in Campidoglio VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.