All’Ara Pacis fino al 7 ottobre il monolite di Pietrosanti VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 21 settmebre 2012 – Un monolite nero in resina acrilica che fino al 7 ottobre dialogherà con le architetture bianchissime di Richard Meier all’Ara Pacis e che successivamente diventerà il primo elemento del Parco Nomade nella periferia sud-ovest di Roma. Questa l’installazione monumentale dell’artista Roberto Pietrosanti presentata questa mattina: “Non è un’opera facilmente digeribile e comprensibile. Rappresenta una grotta contemporanea, la mia visione della contemporaneità del mondo che stiamo vivendo. Un mondo geometricamente perfetto con una interiorità greve ce sempre di più sfocia nelle barbarie. Però vuole sempre rappresentare una speranza. A me piacerebbe che venisse interpretata come un’opera pubblica”.

Entusiasta dell’opera l’assessore alla cultura di Roma Capitale, Dino Gasperini: “Un’opera imponente che ha tanti significati. È l’inizio di un percorso di ripensamento del rapporto tra lo spazio cittadino e l’arte pubblica. Si parte dall’Ara Pacis per poi continuare ad allargare Roma fino a Corviale. Non ci sono più spazi e distinzioni tra centro e periferia. Attraverso l’arte contemporanea inizia questo percorso che porterà a ridosso di Corviale delle opere meravigliose”.

Il servizio di Andrea Fiorilli

Altre videonews di cultura:

“La carità politica”, nuovo libro a cura di Monsignor Leuzzi VIDEO

Ruini in Campidoglio per la sua “Intervista su Dio” VIDEO

Si rinnova la voglia di leggere: riapre Biblioteca ragazzi di via Sardi VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.