Bilancio Roma Capitale, comincia la discussione in assemblea VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 11 settembre 2012 – Parte il rush finale per l’approvazione del bilancio da parte dell’assemblea capitolina. Maggioranza e opposizione discuteranno in aula in questi giorni al fine di potere licenziare in tempi brevi il bilancio previsionale come affermato dal Presidente assemblea capitolina, Marco Pomarici: “Siamo all’ultima parte della discussione sugli ordini del giorno e gli emendamenti per poi iniziare a votare a batteria, senza più discussione, per arrivare alla votazione finale della delibera. Da questo punto di vista c’è grande coscienza da parte dei gruppi di maggioranza e opposizione al fine di poter licenziare in tempi brevi il bilancio previsionale”.

Il Presidente commissione politiche sociali e consigliere comunale, Giordano Tredicine, preannuncia invece che le spese sul sociale non subiranno ritocchi: “Inizia questo rush finale del bilancio, un documento che aspettiamo da diversi mesi, purtroppo dovuto dall’ostruzionismo dell’opposizione. Un documento molto importante rispetto alle risposte date alla cittadinanza ma in particolare su due temi importanti sui quali il sindaco ha voluto contraddistinguersi in questo bilancio: il mantenimento della spesa sociale e la garanzia degli investimenti per scuola e ambiente”. A parlare dell’approvazione del bilancio il presidente delle commissione sicurezza e consigliere comunale, Fabrizio Santori: “Si sta concludendo questo percorso lungo e tormentato. Sul fronte della sicurezza non abbiamo tagliato fondi, quindi saranno riconfermati per il Patto per Roma Sicura e dare maggiore serenità ai cittadini sui quartieri. Certamente non è mai sufficiente perché tante realtà hanno bisogno di fondi per potere investire su quartieri più sicuri però certamente sta di fatto che questa maggioranza ha preso un impegno e lo sta mantenendo”.

Scettico sull’approvazione del bilancio invece il Capogruppo Pd in Campidoglio, Umberto Marroni: “Questo bilancio è il solito bilancio di Alemanno che arriva con mesi e mesi di ritardo e ha bloccato Roma. Ci sono un aumento di tasse per i cittadini e una diminuzione dei servizi. L’unica proposta che noi avevamo fatto da 4 mesi era di sostituire la sciagurata svendita di Acea che abbiamo evitato con un pacchetto di allineazioni patrimoniali per gli investimenti per far ripartire l’economia della città ai lavori pubblici. Su questo stiamo aspettando la delibera della giunta”.

Il servizio di Livia Ciatti

Altre videonews di politica:

Montino denuncia gli sprechi della Giunta Polverini VIDEO

Bilancio Roma Capitale, slitta ancora l’approvazione VIDEO

Ricovero Polverini, polemica in Consiglio Regionale VIDEO

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.