La Pisana approva i tagli, la Polverini va avanti VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 21 settembre 2012 – Si conclude positivamente per Renata Polverini la giornata che più di tutte segna una svolta nella storia della Regione Lazio, dopo lo scandalo della gestione dei fondi del gruppo Pdl. Il Consiglio regionale ha infatti approvato i tagli richiesti dalla presidente stessa come condizione necessaria per proseguire la legislatura.

Dimezzate le commissioni permanenti, dalle 16 alle attuali 8 e abolizione delle tre speciali. Sono così sciolte le commissioni Federalismo fiscale e Roma Capitale, Sicurezza ed integrazione sociale, lotta alla criminalità e Sicurezza e prevenzione degli infortuni sui luoghi di lavoro. Novità anche all’interno del pdl Lazio. Dopo le dimissioni di Francesco Battistoni sale al seggio di capogruppo regionale la ventiseinne Chiara Colosimo, la più giovane consigliera del Lazio, proveniente dalla corrente An di Fabio Rampelli.

Nonostante i tagli approvati, tutti i gruppi dell’opposizione hanno prontamente presentato una mozione di sfiducia nei confronti della Polverini, considerata la responsabile della maggioranza che la sostiene. “Una sola via è disponibile – ha dichiarato Montino –  la sfiducia e lo scioglimento del Consiglio”. Pieno appoggio da La destra di Francesco Storace che ha voluto sottolineare la rapidità con cui sono stati effettuati 22 milioni di tagli alla politica.

Il servizio di Teresa Ciliberto

Altre videonews di Lazio Regione

Polverini inaugura reparto geriatria del Sant’Eugenio VIDEO

Polverini incontra questore, confermato impegno per Roma Sicura VIDEO

Opposizione Regione, da Polverini tagli iniqui VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.