Al via abbattimento scheletri abusivi a San Felice Circeo VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 31 ottobre 2012 – La demolizione dei fabbricati abusivi a S. Felice Circeo, all’interno del Parco Nazionale del Circeo, conclude una vicenda durata quasi quarantanni. Dopo una primo abbattimento eseguito nel 2000 infatti, l’intervento di oggi rimuove 10 ville composte da 16 unità abitative per un volume complessivo di circa 10.000 metri cubi per oltre 2000 metri quadrati edificati su più piani fuori terra, oltre a locali interrati e seminterrati.demolizioni-abusive2

Per il vicepresidente della Regione Lazio, Luciano Ciocchetti, le aree costiere sono obbiettivo prioritario nelle politiche di riqualificazione e valorizzazione.  “Un impegno alla legalità che ha coinvolto tutti, dal Parco del Circeo al suo presidente, a tutti i movimenti che operano per e sul territorio”. Gianni Petrucci, sindaco di San Felice Circeo.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Lazio Regione

“Cresce il welfare, cresce l’Italia”, associazioni in piazza VIDEO

Moderati Terza Fase, Ciocchetti lancia quindici punti per iniziare una nuova politica VIDEO

Da Sant’Eugenio allarme Alzheimer. Ciocchetti (Udc): puntare su potenziamento servizi VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.