Mortalità infantile, in Campidoglio presentato rapporto WITH-OUT VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma 09 ottobre 2012 – 6,9 milioni di bambini muoiono prima di compiere i 5 anni per malattie curabili, 51 ogni 1000 nuovi nati, 1 ogni 5 secondi. Il 99% delle morti avviene nei paesi in via di sviluppo. Più di un bambino su tre muore a causa della malnutrizione e tutto questo mentre in Europa finiscono tra i rifiuti 89 milioni di tonnellate di prodotti alimentari, un quantitativo di cibo pari a 89 volte quello destinato agli aiuti internazionali. Queste alcune delle evidenze del rapporto “WITH-OUT. Fame e sprechi: il paradosso della scarsità nell’abbondanza” di Save the Children. Il resoconto si colloca nell’ambito dell’attività di sensibilizzazione legate alla campagna Every One, lanciata nel 2009.save

“Lo scopo è raggiungere attraverso interventi di salute e nutrizione milioni di bambini e donne in età riproduttiva nei paesi poveri del mondo per sconfiggere la mortalità infantile” ha dichiarato Claudio Tesauro, Presidente di Save The Children in Italia. Il palloncino rosso simbolo della campagna attraverserà l’Italia per mobilitare persone e istituzioni. Per Filippo Ungaro, Direttore della Comunicazione e Campagne dell’Associazione, è inaccettabile quanto emerso dal rapporto.

Il servizio di Giulia Terrana

Altre videonews di Cronaca

Al Righi confronto con Teresa Vergalli sulla Resistenza VIDEO

Con “Magellano Junior” parte progetto orientamento scolastico VIDEO

Cna fotografa la Roma del degrado, puntare sul recupero VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.