Targhette personalizzate per i beagle di Green Hill VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 4 ottobre 2012 – Targhette personalizzate e attestati di Benemerenza Civica sono stati rilasciati a tutti coloro che in questi mesi si sono presi cura dei beagle, liberati dall’allevamento Green Hill di Montichiari, rispondendo così all’appello di Legambiente “Sos Green Hill”. In occasione della giornata dedicata a San Francesco, patrono d’Italia e degli animali.

È solo l’inizio per far crescere il riconoscimento dei diritti per non far più accadere quello che è successo con Green Hill. Così Cecilia D’Elia, assessore alle politiche culturali della Provincia di Roma. Questo primo raduno, tenutosi nel cortile di Palazzo Valentini, ha visto partecipare fra tutti Monica Cirinnà, consigliere comunale, nonché affidataria del cucciolo, Libera. Vorrei che tutti i cani salvati da Green Hill facciano, facciamo una rete – ha aggiunto Cirinnà – perchè sono cani particolari ed e’ importante che tutti scambiamo informazioni.

Ancora una volta il volontariato ha dimostrato di essere in grado di compiere imprese difficili – ha spiegato Maurizio Gubbiotti, coordinatore della segreteria nazionale di Legambiente. Tra luglio e settembre sono stati messi in salvo oltre 2mila beagle. La generosità e la sensibilità dei cittadini si sono dimostrate proprio nei mesi estivi quando invece le persone incivili trascurano i loro animali o peggio li abbandonano. Così Simona Novi, presidente dell’associazione Volontari Canile di Porta Portese. Tante sono state, inoltre,  le famiglie presenti al raduno.

Il servizio di Teresa Ciliberto

Altre videonews di cronaca

Ryanair festeggia 30 milioni di passeggeri a Roma con tariffe da 12E

Mafie, Ingroia incontra studenti di Roma Tre VIDEO

Valle Galeria, da Codici azione per morti sospette VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.