“Colpo al cuore”, Nicola Rao racconta gli ultimi anni delle Brigate Rosse VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 23 novembre 2012 – Gli ultimi giorni delle Br ricostruiti in un reportage che ha il ritmo di una spy story e che rivela retroscena inediti e scottanti sulla distruzione della più temibile e sanguinaria organizzazione terroristica della storia italiana. “Colpo al cuore” di Nicola Rao è un viaggio nella spirale di violenza e autodistruzione dell’ultima fase brigatista, la cronaca del colpo decisivo dello Stato al cuore dell’organizzazione. Nella vasta letteratura sulla storia delle Br, questo libro rappresenta uno dei contributi più originali.

Non solo perché si basa su dichiarazioni inedite – sia di Savasta, sia di Genova – in grado di illuminare molti punti oscuri della parabola brigatista, ma perché mostra – grazie a testimonianze dirette – come si ricorse talvolta a “trattamenti” molto particolari per incrinare il muro di silenzio dei terroristi.  Nicola Rao ripercorre l’epilogo della storia delle Br, dal maggio 1981 all’ottobre 1982, e in particolare l’episodio che provocò la reazione finale dello Stato: il rapimento del generale americano Dozier.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

La Gentilini apre le porte del gusto agli studenti VIDEO

Emergenza sfratti, sindacati e Unione Inquilini continuano pressione sul Governo VIDEO

Spostato corteo Casapound: “Da domani in ogni manifestazione troveranno noi” VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.