Giachetti sospende sciopero della fame contro stallo legge elettorale VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 28 novembre 2012 – Dolori addominali e grave stato di malnutrizione che motiva l’immediata sospensione del digiuno. Questo è quanto è emerso dal referto medico delle analisi cui si è sottoposto Roberto Giachetti, parlamentare del Partito Democratico, in sciopero della fame dal 2 settembre contro lo stallo sulla legge elettorale.

Uno sciopero durato questa volta 88 giorni, dopo i 35 di luglio proprio per sollecitare l’approvazione della riforma elettorale.

Ritengo che i parlamentari abbiano una responsabilità da assolvere nel loro lavoro quotidiano. – ha sottolineato Giachetti – Dovevamo fare le riforme istituzionali, quelle dei regolamenti mentre rischiamo che non ci siano i tempi neppure per la riforma elettorale.

Il servizio di Teresa Ciliberto

Altre videonews di politica

Campidoglio, esposto drappo per liberazione Julija Timoshenko VIDEO

Ddl diffamazione, il Senato boccia l’articolo 1 sul carcere per i giornalisti VIDEO

Cambiare Davvero sbarca nel XX Municipio per dar voce ai cittadini VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.