Civitavecchia, da Asl progetto per degenerazione maculare. Visite gratuite in 4 Comuni VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 5 novembre 2012 – Un controllo della vista per prevenire il rischio di cecità da maculopatia degenerativa: da giovedi 8 a domenica 11 novembre i cittadini di quattro comuni del litorale nord di Roma, Allumiere, Civitavcchia, Ladispoli e Tolfa, avranno la possibilità di effettuare uno screening oculistico gratuito presso una postazione mobile, che ogni giorno farà tappa in una diversa città. La campagna “Previeni la cecità – Controlla la tua vista”, promossa dall’Azienda USL Roma F e dal Rotary Club di Civitavecchia, ha l’obbiettivo di sensibilizzare la popolazione sui rischi della maculopatia degenerativa o degenerazione maculare legata all’età. Cosi il direttore aziendale Giuseppe Quintavalle e il presidente del Rotary Club di Civitavecchia Sabina de Fazi. maculopatia-degenerativa2

Secondo l’organizzazione Mondiale della Sanità questa patologia è la prima causa di cecità nei paesi industrializzati e la sua incidenza è destinata a crescere nei prossimi anni a causa del progressivo invecchiamento della popolazione; ne soffre infatti circa un milione di italiani e oltre 260.000 sono colpiti dalla forma più grave, quella neuro vascolare che registra 34.000 nuovi casi ogni anno, dei quali circa 3.000 nel Lazio. Una diagnostica precoce può salvare la vista ed è per questo che i medici dell’unione oculistica dell’Ospedale San Paolo di Civitavecchia saranno a disposizione dei cittadini per eseguire un controllo gratuito della vista, con anamnesi ed esame del segmento anteriore e del segmento posteriore dell’occhio: in caso di diagnosi di DMLE ai pazienti sarà proposto un percorso diagnostico-terapeutico per prevenire l’evoluzione della patologia.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Sanità

 Da Sant’Eugenio allarme Alzheimer. Ciocchetti (Udc): puntare su potenziamento servizi VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.