Al via la prima edizione di Corriolimpiaeur, la corsa podistica del quartiere Eur VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 28 novembre 2012 – Si svolgerà sabato 8 dicembre 2012 la prima edizione di “Corriolimpiaeur”, la corsa podistica competitiva di 10 km, valida anche come campionato regionale a squadre di corsa su strada, che avrà luogo interamente nel cuore del quartiere Eur di Roma. A parlarne il Presidente della Commissione Sport del XII Municipio, Pietrangelo Massaro: “Nasce dall’idea di coinvolgere il territorio, le famiglie, i giovani. In questa fase cosi delicata e particolare per il nostro Paese, dobbiamo ripartire dallo sport e quindi questa maratona ci auguriamo possa essere un punto di partenza per il rilancio della nostra comunità”. A parlare della corsa il presidente della Fondazione Lo Sport Per La Vita, Giovanni Santodonato: “Questa corsa è dedicata un po’ a tutti, mette insieme l’agonismo con l’amatoriale e quindi è rivolta a tutti quanti. È una corsa che abbiamo intenzione di sviluppare lungo le strade dell’Eur con partenza e arrivo dalla sede della Fondazione Lo Sport Per La Vita, quindi piazzale Don Luigi Sturzo”.

Durante la conferenza di presentazione il presidente Santodonato ha dunque consegnato un defibrillatore alla medaglia d’oro ai mondiali di Parigi, Giuliana Salce, madrina della manifestazione: “Ha un’importanza a sfondo sociale, è sia per giovani che per adulti e atleti. Ma soprattutto per i giovani che si avvicinano al mondo dello sport”. La campionessa Giuliana Salce, adesso dipendente Ama, ha voluto dunque ringraziare l’azienda e in particolare il presidente Piergiorgio Benvenuti, che ha spiegato l’appoggio di Ama alla competizione: “E’ una grande soddisfazione avere all’interno della nostra azienda una dipendente come Giuliana Salce, campionessa importante per lo sport italiano che si è battuta contro il doping. È fondamentale che lo sport diventi un punto di educazione dei cittadini e delle giovani generazioni. Riteniamo che la sicurezza degli impianti sportivi come all’interno delle dipendenze Ama devono essere considerate una priorità per tutti i cittadini e i lavoratori”.

Il servizio di Francesca Ferrajolo

Altre videonews di sport:

Con Roma Pedala, la Prestipino rende per una domenica la città ciclabile VIDEO

Parte “Città per camminare”, 32 località per promuovere la cultura del movimento fisico VIDEO

Derby Roma-Lazio, i Consiglieri capitolini scendono in campo VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.