Rapina un supermercato all’Eur. All’uscita trova i CC che lo arrestano VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 19 dicembre 2012 – Ieri pomeriggio, un 30enne romano, incensurato, armato di un taglierino, ha fatto irruzione in un supermercato di viale Beethoven, all’Eur, e dopo aver minacciato le due cassiere, si è fatto consegnare i soldi contenuti nelle casse, 435 euro, prima di darsi alla fuga. Sfortunatamente per lui, fuori vi era una pattuglia dei , impegnati nei quotidiani servizi anti-rapina, che lo hanno notato proprio mentre si allontanava velocemente dall’esercizio commerciale.

Immediatamente è scattato l’inseguimento da parte dei militari dell’Arma che poco dopo lo hanno raggiunto e bloccato. Inutile anche il tentativo del rapinatore di disfarsi del taglierino durante la fuga, che è stato recuperato e sequestrato dai Carabinieri. A seguito di perquisizione il malfattore è stato trovato in possesso anche dell’intero bottino. Arrestato con l’accusa di rapina aggravata, il 30enne è stato arrestato dai Carabinieri e portato al carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. L’intero incasso, recuperato dai militari dell’Arma, è stato restituito al responsabile del supermercato.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

Viabilità, Zingaretti presenta il “Rapporto di fine mandato” sulle opere stradali della provincia VIDEO

Aci e Censis insieme per il rapporto sulla crisi senza precedenti dell’auto VIDEO

Percepivano 500 euro al mese dall’Inps. Pizzicati 34 anziani residenti all’estero VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.