Spending review, Provincie manifestano contro accorpamenti VIDEO

1

(Meridiananotizie) 05 dicembre 2012 – Si è svolta a piazza della Rotonda la manifestazione delle Provincie contro il loro accorpamento deciso dalla spending  review del Governo Monti mentre il decreto era in discussione alla Camera. I sindaci e i cittadini delle provincie, in particolare, di Latina, Frosinone e Chieti si sono riuniti per dire ‘No’ alle politiche dei tagli. L’accorpamento di Chieti con Pescara e quello di Frosinone con Latina non arrecherà solo danni al welfare, facendo mancare i servizi ai cittadini, ma causerà anche la perdita di numerosi posti di lavoro sul territorio in un periodo di crisi generale.  PrOTESTA PROVINCIE

Simbolico il gesto del sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani, che ha bevuto l’olio di ricino sperando che sia l’ultima amarezza da dover ingoiare. E’ un decreto incostituzionale” ha affermato Giovanni Di Giorgi, sindaco di Latina. “Con questa protesta speriamo che il decreto legge venga affossato”, ha dichiarato Antonello Iannarilli, presidente della provincia di Frosinone. Tutte le istituzioni presenti hanno fanno scudo contro la spendig review  Numerosi i cittadini presenti. In seguito il corteo ha provato a spostarsi davanti al Senato, ma è stato bloccato dalle forze dell’ordine. Solo una delegazione, formata dai vari sindaci dei comuni, è stata ascoltata.

Il servizio di Antonella D’Angelo

Altre videonews su Cronaca

Santo Padre ma la papmobile dove la tiene? Ecco i tweet a #askpontifex VIDEO

Acilia, fermato il giovane rapinatore. Ad incastrarlo un video shock VIDEO

Al Colosseo le videoguide per non udenti VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.