Corviale, il PD attacca Alemanno: le promesse non mantenute costano 42 mln VIDEO

3

(Meridiananotizie) Roma, 19 dicembre 2012 – “A Corviale sono ormai 4 anni che ci sono 21 mln di euro messi a disposizione dalla giunta di centrodestra della Regione Lazio per ristrutturare il quartiere e a 4 anni non vengono utilizzati dal Comune di Roma per mancanza di progettualità a causa dell’amministrazione Veltroni”. Queste le accuse contro i mancati interventi di risanamento di Corviale dell’allora candidato a sindaco Gianni Alemanno, il quale aveva inaugurato proprio lì la sua campagna elettorale. Durante il comizio Alemanno aveva attaccato le giunte di centrosinistra accusandole di aver bloccato i fondi destinati alla riqualificazione del serpentone impegnandosi a risanare il quartiere, ma da quel 15 marzo 2008 nulla è mutato e milletrecento famiglie residenti a Corviale aspettano ancora l’inizio dei lavori.    corviale

Ad oggi quarantadue milioni di euro sono stati bloccati dall’amministrazione Alemanno: i fondi destinati alla realizzazione del teatro cavea sono stati dirottati per il teatro dell’opera; nell’aprile 2011 fu posta la prima pietra per la costruzione dell’impianto sportivo polivalente ma i lavori non sono mai iniziati; la biblioteca intitolata dal sindaco a Renato Nicolini (Impegnato nella battaglia per la riqualificazione) non è stata ristrutturata; e poi  ancora la scuola, due asili nido e il secondo palazzetto sportivo, tutte opere rimaste in sospeso. A denunciarlo Umberto Marroni, capogruppo Pd in Campidoglio.

Il servizio di Antonella D’Angelo

Altre videonews su Roma Capitale

Sanità, Alemanno e Gramazio al Pertini e Casilino: “Fondamentali per il territorio” VIDEO

Chiamataxi 060609, da oggi l’auto si chiama con un’app VIDEO

XII Municipio, i bimbi delle scuole portano il coro natalizio a Euroma2 VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.