Alemanno, Piano Bondi tenaglia che mette in ginocchio la sanità del Lazio VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 13 dicembre 2012 – “La città di Roma vuole una sanità qualificata, una sanità che dia risposte adeguate, difendendo i livelli occupazionali per uscire da una crisi che rischia di metterci in ginocchio e per evitare provvedimenti che siano ciechi” queste le parole del Sindaco di Roma Gianni Alemanno intervenuto nella mattinata all’incontro organizzato all’Aurelia Hospital per fare il punto della situazione sulla questione sanità nella Capitale. In attesa del confronto con il Commissario Bondi in programma per domani dove verrà delineata una sorta di piattaforma della sanità sul territorio per avere sotto controllo tutte le realtà, il Sindaco sottolinea la necessità di correggere drasticamente i primi decreti. hospital

“L’obiettivo deve essere la crescita della qualità dei servizi, non la diminuzione” prosegue “Non dobbiamo rinunciare a diritti che devono essere garantiti a tutti i cittadini. Siamo convinti che in tutto questo la sanità privata abbia un ruolo importante”. Il Sindaco ha dunque commentato la situazione critica di alcune strutture sanitarie, come quella della DIAGEST il centro dialisi di via Marco Polo che per la mancanza di fondi rischia di chiudere, abbandonando i pazienti a se stessi. Ha infine risposto alle curiosità dei giornalisti sulla nuova realtà “Italia Popolare”, l’aggregazione che verrà presentata domenica al Teatro Olimpico e che raccoglie tante personalità della politica per realizzare “un centrodestra rinnovato che va verso il futuro e che sia in grado di vincere le prossime elezioni”. E di Berlusconi, incontrato nei giorni scorsi, dice “è una persona di esperienza sa anche lui che bisogna lanciare delle candidature che siano realmente vincenti”.

Il servizio di Giulia Terrana

Altre videonews di Sanità

Tagli alla Sanità, protesta nel Municipio XVII contro chiusura Ospedale Oftalmico VIDEO

Porte aperte del Ministero della Salute nella Giornata della Trasparenza VIDEO

Tagli alla sanità, in migliaia assediano la Regione per dire no al piano Bondi VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.