Tagli alla Sanità, protesta nel Municipio XVII contro chiusura Ospedale Oftalmico VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 12 dicembre 2012 – Una nuova protesta dei cittadini e dei lavoratori della sanità, contro i tagli del Governo Monti, si è svolta davanti l’Ospedale Oftalmico di Piazzale degli Eroi, un altro polo d’eccellenza che rischierebbe la chiusura. “La cessazione delle attività del Presidio rappresenterebbe un indebolimento ulteriore dei servizi sanitari del quartiere che andrebbe a scapito sia dei cittadini sia della città” ha affermato Giovanni Barbera, presidente del Municipio XVII. Sarebbe, inoltre, prevista la chiusura entro la fine dell’anno anche del Poliambulatorio di via San Tommaso D’Aquino.    tagli_sanità

In seguito alla mobilitazione la Direzione A.S.L. Roma E ha precisato che, attualmente, non è prevista la chiusura del Presidio Ospedaliero Oftalmico e che nessuno spazio aziendale sarà ceduto a privati o Fondazioni private, ma si sta provvedendo a garantire il diritto alla salute dei cittadini residenti sul territorio di competenza, allocando altre attività sanitarie all’interno del nosocomio. Sono stati confermati, infatti, i posti letto già presenti (14+5), inoltre, il ‘riutilizzo’ della struttura avrebbe determinato un risparmio, per la A.S.L., di circa 1.000.000 di euro, tanto quanto sarebbe costato l’affitto del Poliambulatorio di S. Tommaso D’Aquino.

Il servizio di Antonella D’Angelo

Altre videonews su Sanità

Porte aperte del Ministero della Salute nella Giornata della Trasparenza VIDEO

Tagli alla sanità, in migliaia assediano la Regione per dire no al piano Bondi VIDEO

Idi San Carlo, sbloccati gli stipendi di novembre dei lavoratori VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.