Arrestato assassino del barista ucciso a Mentana VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 09 gennaio 2013 – Dopo oltre dieci giorni di complesse indagini è stato arrestato Carissimo Pasquale come responsabile dell’omicidio di Giorgio Marcucci, ucciso con un colpo di pistola nel suo bar ‘Fantasia’ di Mentana nella tarda serata del 28 dicembre scorso durante una rapina. Il cinquantaduenne romano, arrivato mentre Marcucci stava chiudendo il bar, ha sparato un colpo d’arma da fuoco rubando solo una parte dell’incasso, pari a poche centinaia di euro accumulati dal barista durante i giorni di festa.  omicidio_mentana

Fondamentale, per l’arresto, il ritrovamento di un berretto analizzato, in seguito, dai Carabinieri del R.I.S. di Roma e risultato appartenere all’omicida, come hanno spiegato il Ten. Col. Ciro Niglio, comandante del del Nucleo Investigativo del Gruppo dei Carabinieri di Ostia, e il Capitano Domenico Martinelli, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Monterotondo. Carissimo era già noto alle Forze dell’Ordine  e destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per omicidio e rapina pluriaggravata.

Il servizio di Antonella D’Angelo

Altre videonews su Cronaca

Gdf scopre 5 capannoni con coperture in Eternit. Una persona denunciata VIDEO

Migrantes vicina agli immigrati nel loro pellegrinaggio di fede e speranza VIDEO

Donne di Roma, il Campidoglio premia la fantasia e la determinazione del gentil sesso VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.