Lazio digitale, gli esperti informatici incontrano i politici per rilanciare il settore ICT VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 30 gennaio 2013 – 120 mila occupati nel settore 18 mila aziende che in quattro anni hanno fatturato il 12% in meno. La recessione economica non risparmia proprio nessuno, e colpisce anche il settore ICT. È una crisi silente, quella della tecnologia dell’informazione e della comunicazione, che però colpisce a fondo, e tutti i settori, dalla vendita di hardware, alla produzione di software alla realizzazione di sistemi e servizi IT. Ce ne parla il rappresentante sindacale Rsu Almaviva.

Almaviva è solo una delle tante aziende in recessione. Dal colosso Telecom Italia alle aziende minori, la crisi investe anche il settore manageriale, come spiega Michele D’Amore, direttore Manager Italia Roma. Un circolo vizioso in cui la pubblica amministrazione non paga il lavoro delle aziende e le tariffe subiscono una progressiva riduzione. “Le aziende stanno morendo di credito” afferma Imma Battaglia, sottolineando il dovere da parte della politica di intervenire investendo nelle tecnologie informatiche. Un settore, quello dell’ICT, che sicuramente giocherà un ruolo chiave nella ripresa economica.

Il servizio di Giuliana Gugliotti

Altre videonews di Cronaca:

‘Ndrangheta, la Dia scopre a Roma numerose infiltrazioni mafiose. Oltre 20 mln di beni immobili sequestrati VIDEO

Usura, Codici denuncia: sempre più donne vittime degli strozzini VIDEO

Giornata di mobilitazione delle piccole imprese per chiedere aiuto alla politica contro la crisi VIDEO

Share.