Rifiuti, i cittadini della Valle Galeria tornano in piazza contro Monti dell’Ortaccio VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 07 gennaio 2013 – “Riduzione unica soluzione” “40 anni di Malagrotta… i cittadini della Valle Galeria hanno subito abbastanza. Ora basta”. Questi alcuni dei cartelli e degli striscioni esposti dai cittadini dei comitati di Valle Galeria scesi nuovamente in piazza lo scorso sabato 5 gennaio, per dire no a Monti dell’Ortaccio che  – secondo i comitati – rappresenta a tutti gli effetti l’allargamento della discarica di Malagrotta. Ma non solo: calze della befana preparate con sacchi dell’immondizia e carbnone da consegnare a chi si è comportato male e nell’ordine: Corrado Clini, Nicola Zingaretti, Piero Marrazzo, Francesco Storace, Renata Polverini, Gianni Alemanno, Goffredo Sottile “Chiediamo che lo Stato intervenga immediatamente – gridano i cittadini – per verificare il rispetto delle leggi nazionali e comunitarie.

I cittadini chiedono di ricevere lo stesso trattamento degli abitanti di tutti gli altri territori risultati idonei alla realizzazione di una discarica per fattori escludenti come l’assenza di una barriera geologica naturale e la presenza di una falda acquifera. Il popolo della nebbia chiede inoltre che venga immediatamente ritirata l’autorizzazione integrata ambientale, che si archiviata la conferenza dei servizi e che venga dichiarato definitivamente inidoneo il sito di Monti dell’Ortaccio. Il sindaco di Roma Capitale, Gianni Alemanno, in testa al corto dei comitati dei cittadini contro la discarica. Il primo cittadino ha sfilato in corteo in prima fila sottobraccio ad alcuni cittadini che indossano alcune maglie con su scritto “Basta discariche a Valle Galeria”.

Il servizio di Laura Bolasco

Altre videonews di Cronaca

Saldi 2013, in via del Corso i romani ricercano le offerte VIDEO

Rifiuti, cittadini Valle Galeria in corteo contro discarica di Monti dell’Ortaccio VIDEO

Rifiuti, Alemanno al corteo di Valle Galeria: “Monti Ortaccio si può evitare” VIDEO

Share.