Giorno della Memoria, per non dimenticare in scena l’opera ‘Brundibar’ VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma 21 gennaio 2013 – In occasione del Giorno della Memoria, celebrato il 27 gennaio di ogni anno per commemorare le vittime del nazismo, le Voci Bianche del Teatro dell’Opera e l’Orchestra Giovanile metteranno in scena al Teatro Nazionale l’opera per bambini ‘Brundibár’. Protagonisti assoluti della scena saranno giovani tra i sei e i sedici anni diretti dal Maestro José Maria Sciutto, come ha spiegato il regista Cesare Scarton. “E’ un bel messaggio di come l’arte trionfa sull’odio” ha affermato Riccardo Pacifici, presidente della Comunità Ebraica di Roma. L’opera fu scritta dal compositore ceco Hans Krása nel 1938 e andò in scena per la prima volta nel 1943 nella fortezza di Theresienstadt (Terezin) dove l’autore venne deportato nel 1942.     giornata_memoria

Situata a 60 Km da Praga, la fortificazione divenne dal 1941 un vero ghetto-prigione dove transitarono 140.000 ebrei cechi di cui circa 15.000 bambini. A puro scopo propagandistico e per celarne gli orrori le SS concedevano l’organizzazione di attività culturali che rendessero, in apparenza, sopportabile la permanenza degli ostaggi. La maggior parte dei partecipanti alla rappresentazione di Thereisenstadt, incluso il compositore Krása, furono successivamente trucidati ad Auschwiz. “Il progetto è quello di portare lo spettacolo nei luoghi dell’orrore nazista” ha affermato Catello De Martino, sovrintendente del Teatro dell’Opera di Roma. Presente alla conferenza anche Antonio Napolitano, direttore regionale Inail Lazio. La prima dello spettacolo andrà in scena mercoledì 23 alle 19.00 e sarà riservata alla Comunità Ebraica di Roma, mentre giovedì 24 e venerdì 25 alle 11.00 andranno in scena le repliche dedicate alle scuole, infine, sabato 26 gennaio alle 18.00 lo spettacolo sarà aperto al pubblico. Per info: www.operaroma.it.

Il servizio di Antonella D’Angelo

Altre videonews su Cultura

Al Bioparco di Roma nasce il museo permanente del crimine ambientale VIDEO

Alla Top Wine Destination primeggia la Puglia VIDEO

La vita politica italiana al centro dei libri di Baker e Cavazza VIDEO

Share.