La maison Fendi diventa mecenate e finanzia restauro della Fontana di Trevi VIDEO

2

(Meridiananotizie) roma, 28 gennaio 2013 – Sarà lo storico marchio romano Fendi a finanziare il restauro della Fontana di Trevi e del complesso delle Quattro Fontane in qualità di mecenate unico. L’operazione di restauro è stata resa possibile grazie alla sigla di una convenzione tra Roma Capitale e la maison capitolina per la salvaguardia di uno dei monumenti simbolo della città. “Questo restauro rappresenta un potente e generoso segnale per salvare il grande patrimonio culturale del nostro Paese grazie al mecenatismo. Il finanziamento di oltre 2 milione di euro da parte della maison Fendi per il restauro della Fontana di Trevi è un dono assoluto”, ha affermato il sindaco Gianni Alemanno. All’indomani del crollo di uno stucco della Fontana, per il quale si rese necessario un intervento urgente dell’Amministrazione capitolina costato 320mila euro, seguì un appello del sindaco per sensibilizzare le grandi aziende al mecenatismo. L’accordo e’ frutto di un percorso iniziato a luglio 2012 che ha visto lo storico marchio romano, legato profondamente alla Città Eterna, risultare tra i diversi donatori, quello che offriva la cifra a copertura totale dei costi di restauro. “In questo modo ci legheremo alla città di Roma ancora di più”, ha dichiarato il Presidente e Ad della maison Pietro Beccari.   fendi

I lavori, che avverranno a ‘spicchi’ per consentire ai turisti la visione del monumento, partiranno a fine anno e dureranno 20 mesi per concludersi presumibilmente entro il 2015. Per il restauro delle Quattro Fontane, invece, l’affidamento dei lavori è previsto per il 2013. “Il rapporto pubblico privato va praticato” ha affermato, infine, Umberto Broccoli, sovrintendente ai Beni culturali del Campidoglio. Durante i lavori di restauro non ci saranno inserzioni pubblicitarie, solamente un cartello 30×40 informerà che i lavori sono finanziati da Fendi, mentre al loro termine verrà installata per 4 anni una targa, in prossimità delle fontane, per ringraziare il marchio romano. Quello della Fontana di Trevi è solo il primo di una serie di interventi conservativi che Fendi intende patrocinare con ‘Fendi for Fountains’, progetto mirato al risanamento e alla tutela di altre fontane storiche presenti sul territorio cittadino.

Il servizio di Antonella D’Angelo

Altre videonews su Cultura

“Vulcani”: alla Sapienza di Roma Michele Lustrino ci racconta lo spettacolo delle eruzioni VIDEO

Il Maxxi arricchisce la sua esposizione con due nuove mostre: Alighiero Boetti e Michele Valori VIDEO

Giorno della Memoria, per non dimenticare in scena l’opera ‘Brundibar’ VIDEO

Share.