Con “Fare per Fermare il declino” Oscar Giannino lancia il suo movimento. Per il Lazio punta su Baldassari VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 3 gennaio 2013 –  Monti? “Una fortissima delusione: non ci vuole un master in economia per capire che il mix tutto tasse non funziona. E l’atteso cambio di marcia purtroppo non è mai arrivato”. Oscar Giannino scende in campo con il suo ‘Fare per Fermare il declino’ senza nessuna alleanza sul tavolo, ma con una lista di candidati per Camera e Senato e una candidata alla presidenza della Regione Lazio, Alessandra Baldassari.giannino

“Ci buttiamo nella mischia, tosti, decisi, con schemi nuovi”  con questo slogan Giannino ha presentato il suo programma elettorale in una conferenza stampa tenutasi al comitato romano del suo movimento. Giannino si dice fuori dalla vecchia logica “centro-destra- sinistra”. L’obiettivo primo per il movimento è quello di “radicare una pattuglia di parlamentari” che voglia abbattere il debito pubblico tagliando la spesa e non tassando i cittadini.

“L’’annuncio di Giannino è anche l’occasione per presentare la candidata alla presidenza della Regione Lazio, l’imprenditrice Alessandra Baldassari. Romana, classe 1960, imprenditrice nel settore farmaceutico, Baldassari corre per una Regione “pulita, sana, operosa”, come lei stessa ha sottolineato.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Politica:

Elezioni, Storace apre al centro-destra e attacca Fini “il traditore” VIDEO

Regionali, dalla “Lista Monti” spunta il nome di Giulia Bongiorno VIDEO

Regionali, candidatura Storace: i big appoggiano, il pdl romano tace VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.