“La Storia d’Italia non è finita”: De Mita racconta il suo cammino democratico VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 11 gennaio 2013 – “La Storia d’Italia non è finita”, questo il titolo del saggio di Ciriaco De Mita presentato presso la libreria Fandango. Un interessante dibattito su alcuni temi sociopolitici che hanno contraddistinto la storia del nostro Paese in questi ultimi cinquant’anni. Un volume di circa duecento pagine che propone uno sguardo al passato per parlare del presente, per capire la paralisi nell affrontare la crisi politica che si sta vivendo. Protagonisti del saggio personaggi di primo piano che hanno cambiato la storia d’Italia.de mita

De Gasperi, Moro, Sturzo, Fanfani, Berlinguer raccontati in una sorta di auto- intervista per analizzare ciò che è accaduto e quello che sta accadendo in una società ormai senza rappresentanza che ha bisogno di ricomporsi dopo il fallimento del passaggio dalla Prima alla Seconda Repubblica. De Mita si svela, con ricchezza di dettagli e aneddoti, in una sorta di autobiografia politica per poi raccontare la storia democratica d’Italia, attraverso la sua esperienza di un uomo politico divenuto, negli anni ’80, tra i più potenti nella storia della Repubblica, fino ad arrivare ad oggi, dove “il problema è diventato il diritto a conservare qualcosa”.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Politica:

E’ Beatrice Lorenzin l’”avversaria” di Storace al centrodestra per la corsa alla Presidenza della Regione Lazio (VIDEO)

Zingaretti al San Filippo Neri VIDEO

Regionali, anche il segretario UIL Scardaone con Zingaretti nelle file del PSI VIDEO

 

Share.

Comments are closed.