Rutelli presenta il suo Museo della Cultura. Elezioni: “aspetto per schierarmi” VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 8 gennaio 2013 –  Creare un Museo della Cultura Italiana a Roma. A lanciare l’idea è stato Francesco Rutelli, ex sindaco di Roma e leader dell’Api, che ha riunito i suoi al teatro della Cometa con lo scopo di lanciare il progetto del museo e comunicare che “a breve” scioglierà la riserva e farà sapere con chi ha intenzione di schierarsi alle prossime elezioni politiche.rutelli

Il nuovo museo, nell’idea di Rutelli, sarà una struttura di “nuovissima concezione”, pensata come “la porta d’ingresso della visita del turista in Italia”. Lo spazio espositivo è concepito come un percorso poli-didattico, in cui il visitatore potrà entrare in contatto con la storia d’Italia attraverso la sua arte, l’architettura, il design, la cultura, anche prevedendo prestiti di opere attualmente conservate in altri musei d’Italia. “Una vera fabbrica culturale”, ha sintetizzato Rutelli, secondo il quale il nuovo museo potrebbe essere realizzato in una struttura nei pressi del Circo Massimo, in un edificio alle spalle del Quirinale oppure in alcune sedi della Difesa di via XX settembre.

Rutelli poi nella seconda parte dell’incontro ha affrontato il tema della sua candidatura. L’ex primo cittadino non scioglie la riserva, ricordando a tutti il suo curriculum, e senza dimenticare, nella premessa, un omaggio alla figura di chi lo lanciò nel mondo della politica, ovvero il radicale Marco Pannella: «Sono un democratico di centro, riformatore e ambientalista, sarò in questa battaglia ma non è ancora sciolto il nodo sulla lista con cui mi presenterò agli elettori. Voglio condividere la mia decisione con chi ha condiviso con me un percorso».

Il servizio di Laura Bolasco

Altre videonews su Politica:

Regionali, fuori i primi due nomi del listino Zingaretti: Pretrangolini e Favara VIDEO

Regionali, Storace inaugura comitato elettorale Appio Latino e attende esito da Pdl VIDEO

Regionali, nel listino di Zingaretti si aggiunge il nome di Cristian Carrara VIDEO

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.