Atac e Campidoglio insieme per mezzi pubblici più accessibili ai disabili VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 3 gennaio 2013 – Garantire l’accessibilità e la sicurezza alle persone con disabilità in tutti i luoghi pubblici, nonché la piena fruibilità delle linee metropolitane e dei servizi di superficie. Questi gli obiettivi del Protocollo d’intesa tra Roma Capitale, Atac, Agenzia per la mobilità e alcune associazioni regionali e provinciali per disabili.disabili

Il protocollo prevede che nei rifacimenti delle stazioni esistenti e nella costruzione di quelle nuove i progetti che riguardano l’accesso e la sicurezza saranno presentati al tavolo permanente prima della messa in opera; tutte le stazioni delle linee metropolitane saranno interessate da un piano per l’installazione ex novo o l’adeguamento di mappe e percorsi tattili ed è in corso di ultimazione il progetto di ristrutturazione del “nodo Termini” secondo criteri di accessibilità e sicurezza. Inoltre, le 15 stazioni della linea A attualmente non dotate di percorsi tattili e di mappe a rilievo saranno dotate di tali ausili entro tre anni dalla firma del protocollo.

Per Antonello Aurigemma, assessore capitolino alla Mobilità “la novità di questo accordo è il tavolo permanente trimestrale di confronto con le associazioni, passando così dalla fase teorica alla fase pratica”. Soddisfatto dell’accordo Giulio Nardone, presidente Adv onlus, Associazione disabili visivi onlus. Per il primo cittadino “questo tavolo serve per controllare con grande attenzione tutti i problemi che i disabili possono avere nell’utilizzare il trasporto pubblico locale attraverso il loro punto di vista.

Dobbiamo fare un lavoro sistematico anche per uscire da facili strumentalizzazioni, bisogna avere un protocollo chiaro e sarà molto importante, soprattutto nella prossima primavera-estate quando andremo a inaugurare la metro C e le nuove stazioni della metro B1, in modo da poter intervenire preventivamente su eventuali problemi perché è una vergogna che in una stazione di metropolitana o linea di superficie non ci sia un’adeguata risposta ai problemi dei disabili”.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Roma Capitale:

Gran pienone al Natale in Famiglia al Teatro Don Orione. Tredicine: “proseguire su strada cambiamento” VIDEO

Movida Sicura, da Santori proposte per maggiori controlli e notti più civili VIDEO

Museo della Shoah, dal 2013 al via i lavori. Oltre 21 mln investiti, pronto in due anni VIDEO

 

Share.

Comments are closed.