IBAC 2013, Alemanno incontra investitori per sviluppo e innovazione della Capitale VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 16 gennaio 2013 – Top manager, presidenti e amministratori delegati di varie aziende italiane e multinazionali, pronti ad investire su progetti di sviluppo, hanno partecipato alla IV edizione del Business Advisory Council di Roma (IBAC) dal titolo ‘Italia, verso il 2015’. I progetti strategici scelti quest’anno come temi di lavoro per i delegati IBAC riguardano DigitRoma, l’attuazione del Piano di Assetto Roma Tiburtina, completamento della Nuova Circonvallazione Interna e il masterplan di Tor Bella Monaca. “Il progetto DigitRoma offre al cittadino e al turista la possibilità di usufruire continuamente e in mobilità dei servizi di Roma capitale sul territorio. Per quanto riguarda Tor bella Monaca, sta per essere approvata la prima delibera. Questo è un progetto di cui Roma deve andare molto fiera perché è il primo, in Europa, di demolizione e ricostruzione di una periferia degradata” ha affermato il sindaco della Capitale Gianni Alemannoibac2013

“Finalmente abbiamo uno strumento di coordinamento delle pratiche messe in atto dai vari assessorati”, ha dichiarato Federico Mollicone, delegato IBAC del sindaco. Nell’edizione 2013, inoltre, IBAC Roma si trasforma in IBAC Italia in un’ottica di un più ampio progetto di crescita e consolidamento, nonché come punto di riferimento per i grandi investimenti nazionali come l’Expo 2015 di Milano. Tra i presenti all’assemblea ricordiamo gli amministratori delegati di Expo 2015, Giuseppe Sala (Enel), Fulvio Conti (Mediaset), il presidente di Bnl Luigi Abete, Sir Martin Sorrell, chairman IBAC Italy.

Il servizio di Antonella D’Angelo

Altre videonews su Roma Capitale

Restyling Piazza Ragusa, Tredicine: “raggiunto un importante traguardo per IX Municipio”

Alemanno in visita al San Filippo Neri. A rischio reparti d’eccellenza VIDEO

Assistenza domiciliare, il no di Pd e associazioni alla “rivoluzione Belviso” VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.