113 anni di Lazio, la squadra capitolina festeggia a Piazza della Libertà VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 09 gennaio 2013 – Rinverdire i fasti del 2000, con la Lazio che festeggiò il centenario battendo il Bologna e salendo in testa alla classifica di un campionato che poi avrebbe vinto, era francamente impossibile; ma battezzare il 113° compleanno guadagnando una semifinale di Coppa Italia, unitamente al 13° risultato utile consecutivo e contro quel Catania che le aveva inflitto la sconfitta più pesante ed umiliante della stagione, ha comunque un sapore speciale per la Lazio e per tutti coloro che ne hanno a cuore le sorti. Una ricorrenza che ha visto già ieri, allo stadio prima e nel cuore della notte poi, i primi festeggiamenti, e che vedrà nella giornata di oggi altre manifestazioni con la partecipazione delle autorità capitoline e dei rappresentanti della Polisportiva, la più grande d’Europa per sezioni affiliate (attualmente 44 più 12 attività associate), e carica di onorificenze e gloria, sportiva e morale.

Dai tabelloni dell’Olimpico, infatti, sono piovute immagini e musiche cariche di storia e sentimenti con il ricordo di alcuni dei più grandi campioni che nel tempo hanno vestito le varie casacche biancocelesti a tutti i livelli ed in tutte le discipline. Ma la festa è soprattutto quella dei tifosi, giovani ed anziani, grandi e bambini che  con il loro attaccamento ai colori sociali delineano la grandezza stessa di una società; e proprio i tifosi già ieri sera allo scoccare della mezzanotte hanno dato vita all’ormai consueta riunione festosa in Piazza della Libertà, dove tutto iniziò all’alba del secolo scorso.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Sport

Impianti sportivi, da Coni nel 2011 censiti 3260 nel Lazio VIDEO

Roma in Kart 2012, il 15 e 16 dicembre all’Eur tornano i corsi di guida gratuti per bambini VIDEO

Alpinismo, Daniele Nardi a gennaio sfida il monte Nanga Parbat: sogno la prima invernale VIDEO

Share.