Al foro romano arriva l’ascensore, aiuterà portatori di handicap e turisti VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 11 febbraio 2013 – Superare le barriere architettoniche con interventi inseriti nei contesti antichi e naturalistici del Foro Romano e del Palatino, senza prevaricare in alcun modo il valore storico e ambientale del contesto. E’ questo l’obiettivo di Percorsi, il progetto ideato e curato dal ministero ai beni e alle attività culturali e dalla sopraintendenza speciale per i beni archeologici di Roma che ha oggi inaugurato l’ascensore all’ingresso del foro Romano da Largo della Salara Vecchia, e i percorsi pavimentati nel Foro Romano. Il nuovo ascensore apre la strada che conduce lungo la Basilica Emilia alla Curia e si collega con il percorso pavimentato che si sviluppa lungo la Via Sacra verso la casa delle Vestali, la Basilica di Massenzio e l’arco di Tito, itinerario che verrà completato entro l’estate, mentre la rampa d’accesso dal portale di Vignola, in via di S. Gregorio, rappresenta il primo tratto dei futuri percorsi che si articoleranno sul colle Palatino.

Padrino dell’iniziativa Carlo Verdone, scelto per la sua vicinanza alle tematiche legate alle esigenze dei portatori di handicap, come racconta uno dei suoi film più famosi “Perdiamoci di vista”. Mariarosaria Barbera, Sopraintendente per i Beni Archeologici di Roma esprime la sua soddisfazione per la riuscita di un progetto che permette a uno dei siti più belli del mondo di essere accessibile a tutti. “Tutto si può fare a seconda di come” così Maria Grazia Filetici architetto direttore del progetto commenta un lavoro che rappresenta un nuovo modo di entrare nei siti archeologici con materiali compatibili e coerenti col paesaggio, a basso impatto ambientale ma ad altissima qualità.

Il servizio di Luisa Deiola

Altre videonews di Cronaca:

La scure della spending review colpisce la Peter Pan Onlus, famiglie e bambini rischiano sfratto VIDEO 

Roma ospita E-Mobility Day e si candida a capitale del mercato di auto elettriche VIDEO

Alemanno presenta relazione fine mandato, Berlusconi mi ha dato il suo appoggio come tutto il Pdl VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.