Per tutelare territorio Italia Nostra propone coordinamento interministeriale VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 15 febbraio 2013 – Istituire in modo permanente un comitato interministeriale tra il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, il Ministero dell’Ambiente ed il Ministero delle Politiche Agricole, con potere d’indirizzo per le politiche di tutela del territorio, facoltà di decretazione interministeriale e capitoli di spesa destinati a tale funzione. Così l’associazione Italia Nostra ha presentato le proposte per il nuovo Governo per una giusta azione di tutela e di gestione del territorio e del patrimonio culturale.

Secondo il presidente dell’associazione, Marco Parini, c’è bisogno di un rafforzamento del Ministero per i beni e le attività culturali attraverso una regolamentazione tecnica che sia in grado di raccordare ricerca storica e scientifica, misure tecniche di monitoraggio e progetti di manutenzione preventiva e programmata.

Inoltre si chiede una normativa specifica che riaffermi la cultura della conservazione alla luce dei grandi cambiamenti intervenuti e in atto nelle città storiche italiane, per garantirne una conservazione rigorosa.

Bisogna anche investire nel trasporto su ferro, ecologico e utile all’economia. Il rilancio delle ferrovie nelle tratte non ad alta velocità è strategico per il Paese.

Il servizio di Teresa Ciliberto

Altre videonews di politica

Aleamanno all’O.S.Po.L., approvare riforma sulla Polizia Locale VIDEO

Primarie PD, Gentiloni presenta suo programma per far ripartire Roma VIDEO

Pannella su Zingaretti: delinquente abituale o professionale? VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.