Società di Artena evade 26 mln di euro, sigilli a 12 immobili VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 08 febbraio 2013 – Un evasione pari a 26 milioni di euro in tre anni.  Sono scattati cosi i sigililli a 12 proprietà, 9 fabbricati e 3 terreni dell’amministratore di una nota società di autotrasporti di Artena. L’inchiesta giudiziaria era partita a seguito di una verifica fiscale eseguita nel 2013 dalle Fiamme Gialle di Colleferro, da cui erano emersi non solo i 26 milioni evasi e derivanti dagli incassi ma anche quella dell’IVA societaria pari a 2, 5 milioni di euro.

Per averne conferma, i militari si erano avvalsi anche degli accertamenti sui conti correnti intestati alla società e ai soci, presso banche e uffici postali, al fine di ricostruirne in maniera quanto più approfondita il reale giro d’affari. Il sequestro consentirà di cautelare il credito vantato dall’Erario, in relazione alle imposte evae, alle pene pecuniarie ed agli interessi maturati.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

Gdf mette le mani su patrimonio cinese: gioielli, auto e case di lusso tutto in nero VIDEO

Nuovo volto per Roma Termini, al via i lavori di riqualificazione VIDEO

Da ACI 10 proposte per ridurre di 700 euro spesa annuale per auto VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.