Regionali, Matteo Corsini (Mir): “Mandare a casa i ladri della politica per rinascita Regione” VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 19 febbraio 2013 – Matteo Corsini, candidato alla Regione Lazio per le prossime elezioni nella lista Mir, Moderati in Rivoluzione, ci racconta il suo percorso politico e le battaglie che intende condurre in caso di vittoria alla Regione. “Dobbiamo rompere l’assedio dei vecchi partiti per mandare a casa i ladri della politica italiana. Questo è i Moderati italiani in Rivoluzione, uno dei tre movimenti (insieme al M5S di Beppe Grillo e a Fare per Fermare il Declino di Giannino) che si stanno battendo per questo cambiamento radicale della nostra società”.

“Per la Regione Lazio ho in programma finanziamenti a pioggia per piccole e medie imprese, il progetto Campus per fare il grande salto di qualità, uscire dal mercato domestico per andare oltre confine e dare lavoro ai giovani”. Queste le idee e il programma di Matteo Corsini, entrato in politica per combattere il declino della società attuale, nella speranza di salvare l’Italia e la Regione Lazio dalla crisi. “Mai fatta politica. Mi occupo di immobiliare, il mercato è fermo grazie al rigore fiscale del Governo Monti. Dobbiamo far risorgere la città di Roma e l’economia. Purtroppo siamo in fase di recessione, quindi dobbiamo combattere con ogni forza per far uscire il paese da questa tragedia”.

Giuliana Gugliotti

Altre videonews di Regione Lazio:

Storace incontra Federlazio, snellire burocrazia che rallenta attività amministrativa VIDEO

Lavoro, semplificazione, sanità: ecco le idee Udc per l’Italia VIDEO

Zingaretti incontra gli imprenditori del Lazio: “Torneremo a combattere a testa alta” VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.