La Lav festeggia lo stop in Europa dei test cosmetici sugli animali VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 11 marzo 2013 – Oggi 11 marzo la Lav (Lega Anti Vivisezione) ha festeggiato a Piazza del Pantheon l’entrata in vigore del divieto definitivo imposto dall’Unione Europea, su tutto il territorio comunitario, di testare e commercializzare ingredienti e prodotti cosmetici sperimentati sugli animali. Dopo 23 anni di difficili lotte e promesse troppo spesso mancate, di petizioni, manifestazioni, votazioni a Bruxelles, finalmente entra in vigore la Direttiva 2003/15 che renderà la produzione dei cosmetici nell’UE totalmente ‘cruelty-free’ e bandirà rossetti, dopobarba, mascara, creme e tutti quei prodotti ricavati con la vivisezione, come ha spiegato Gianluca Felicetti, presidente della Lav. Questo traguardo ha rischiato di slittare più volte di altri 10 anni da quando nel 1993 la Lav riuscì ad ottenere, insieme alle maggiori associazioni animaliste europee, la prima direttiva di bando dei test sugli animali, su prodotto finito e ingredienti cosmetici, fissato al 1998.    lav

L’UNIPRO (Associazione Italiana delle Imprese Cosmetiche aderenti a Confindustria) ha salutato con gioia la nuova direttiva, ma negli anni molte industrie sono rimaste sorde agli appelli delle associazioni antivivisezione. E’ per questo che anche “nei prossimi anni sarà importante che i consumatori scelgano le aziende che hanno aderito a questo standard”, ha sottolineato Felicetti. L’Europa si sta muovendo, dunque, verso una direzione basata sull’etica attraverso test che utilizzano metodologie alternative affidabili, sicure ed economiche rispetto alla vivisezione, quali colture cellulari, ricostruzione della pelle umana, volontari che si prestano alla sperimentazione dei prodotti, come ha spiegato anche Daniela Villa, direttore tecnico di Erbolario. In piazza con la Lav, a rappresentanza delle tante aziende che hanno fatto della loro etica antivivisezionista una politica aziendale, era presente, infatti, l’Erbolario che ha offerto una seduta-omaggio di trucco ad alcuni partecipanti e per tutti gli amici degli animali un brindisi e campioni omaggio di prodotti cosmetici certificati ‘Stop ai test sugli animali’.

Il servizio di Antonella D’Angelo

Altre videonews su Cronaca

Roma si adegua all’Europa, nuovi pass per disabili contro le falsificazioni VIDEO

“Noi donne – una battaglia da vincere”, Tredicine contro la violenza femminile VIDEO

A piazza di Spagna la moda si tinge di giallo contro la violenza sulle donne VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.