L’Europa ridimensioni burocrazia e rigidità, la ricetta della politica per uscire dalla crisi VIDEO

8

(Meridiananotizie) Roma, 19 marzo 2013 – In un periodo in cui forte è la tensione politica e sociale e la disoccupazione si aggira intorno all’11%, le anime politiche, sociali edkoinè 1 b economiche dell’Italia si incontrano nel corso del convegno organizzato dall’associazione KoinèMa chi e come darà priorità al lavoro”, per discutere di ciò che realmente interessa al paese.

Lavoro considerato elemento essenziale per ridurre le disuguaglianze e instradare la ripresa, e  tassello fondamentale per garantire la produttività e la competitività dell’Italia e il suo legame con l’Europa in modo da intraprendere azioni per invertire il declino. Giuliano Amato ex presidente del Consiglio ed ex ministro dell’interno, probabile candidato alla presidenza  della Repubblica, si è espresso sulla percezione che hanno i paesi della comunità europea  rispetto alle sue istituzioni.

Franco Frattini ex ministro degli esteri spiega in che modo l’Europa può agevolare la crescita economica e le prospettive lavorative de paesi membri. “E’ nella crisi che emerge il meglio di ognuno, perché senza crisi tutti i venti sono solo lievi brezze” Ed è attraverso Einstein che Raffaele Morese presidente di Koinè, riassume la sua analisi e regala un po’ di ottimismo.

Il servizio di Luisa Deiola

Altre videonews su Politica:

L’UE dialoga con i cittadini: confronto con Tajani su come affrontare la crisi VIDEO

Il Pd boccia Alemanno sul patrimonio immobiliare: “Sia affidato a Roma e non a terzi” VIDEO

Primarie Pd ai blocchi di partenza, Marchini si tira fuori VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.