Più qualità più servizi, questa la ricetta per rilancio settore scolastico della Capitale VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 28 marzo 2013 – Prima di tutto la qualità del servizio, meno sprechi, più sicurezza e meno precarietà. Questo è quanto è emerso dall’indagine sulle priorità per il rilancio dei servizi scolastici della capitale realizzata dalla Fp Cgil Roma e Lazio. Quasi il 70% delle lavoratrici e dei lavoratori intervistati mettono come priorità il mantenimento del rapporto educatore/bambini e insegnante/bambini. Mentre il 60% vorrebbe che venissero stanziate le risorse necessarie all’apertura delle strutture ancora chiuse ma disponibili. settore-scolastico2

Per un intervistato su tre è importante l’aggiornamento professionale e il miglioramento delle condizioni di lavoro. Solamente un operatore su quattro mette al primo posto l’aumento del salario. Un incontro organizzato non solo per presentare i dati del rapporto, ma per poter discutere insieme ad esponenti della politica attuale di quelli che potrebbero essere gli obiettivi concreti per rilanciare il settore.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

Dal trattamento rifiuti all’evasione fiscale. Occultati 78 mln VIDEO

Sicurezza stradale, pneumatici e cerchi sostitutivi sono omologabili VIDEO

Enel e Eni siglano accordo per la ricarica dei veicoli elettrici VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.