Premio Ercole Olivario, quest’anno in gara anche i produttori under 35 (VIDEO)

2

(Meridiananotizie) Roma, 07 marzo 2013 – 323 etichette provenienti da 17 diverse regioni e 106 aziende. L’Italia dell’eccellenza nella produzione dell’olio extravergine d’oliva quest’anno si incontra a Perugia, alla XXI edizione del premio Ercole Olivario. A raccontarci le novità di questa edizione del concorso Giorgio Mencaroni, presidente della Camera di Commercio di Perugia e presidente del Comitato organizzatore del premio.  Istituito nel 1993 e organizzato dal’Unione Italiana delle Camere di Commercio, quest’anno in collaborazione con la Camera di Commercio di Perugia, il premio Ercole Olivario si impone come uno dei più prestigiosi della categoria, volto non soltanto a sponsorizzare l’eccellenza olivicola del made in italy, ma anche a tutelare il prodotto italiano dalla contraffazione e a conservarne intatta la qualità che rende Il nostro olio extravergine d’oliva conosciuto e amato in tutto il mondo. Così Ferruccio Dardanello, presidente Unioncamere.

“Quello del 2013 è il concorso della svolta perché permetterà ai produttori italiani di competere sul mercato con gli strumenti della legalità al loro fianco” ha affermato l’on. Paolo Russo, presidente della commissione Agricoltura della Camera e tra i primi parlamentari ad annunciare l’approvazione della legge salva olio, promossa dalla senatrice Colomba Mongiello. Ai vincitori sarà consegnato il premio simbolico che raffigura il tempio di Ercole Olivario, sito a Roma, che costituisce la rappresentazione più adeguata del rapporto tra la cultura classica e l’antica arte di fare l’olio.

Il servizio di Giuliana Gugliotti

Altre videonews di Eventi:

Oltre 14mila partecipanti attesi per la XIX° edizione della Maratona di Roma VIDEO

Il Grand Tour rivive nel progetto di Valerio Rocco Orlando presentato alla Gnam di Roma VIDEO

Tiziano in mostra alle Scuderie del Quirinale, 40 opere che raccontano il patriarca veneto VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.