Candidati Lista Storace, elezioni da rifare per lista civetta VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 06 marzo 2013 – I candidati della Lista Storace sono pronti a bloccare le elezioni del Lazio, gridando ai brogli e percorrendo le vie legali del ricorso al Tar per chiedere l’annullamento della competizione elettorale e la sospensione della proclamazione di Nicola Zingaretti a governatore, una causa al tribunale civile per danni e dal fronte penale presenteranno una denuncia per truffa aggravata. Motivo: la lista collegata alla che, secondo quanto denunciato dai suoi esponenti Antonio Paris, Pino Palmieri, Angelo Miele, Luigi Abate, Alessandro Casciani e Andrea Napoleoni, “ha cambiato simbolo a pochi giorni dalle elezioni generando quindi confusione nell’informazione all’elettore”. Inizialmente, infatti, il simbolo che avrebbe dovuto rappresentare Lega Centro “era assolutamente innocuo”, sfondo verde e scritta bianca senza nessun riferimento a Storace. Questa versione è comparsa anche sul fax simile della scheda elettorale che i candidati hanno ricevuto il 13 febbraio.

Il giorno delle elezioni, però, il simbolo di Lega Centro cambia, presentandosi con sfondo bianco, la scritta diventa più piccola e non centrale, e il nome di Storace risulta in primo piano in blu. Qualche bocca storta tra i presenti per la mancata partecipazione di Storace. Arriva però il commento di Roberto Buonasorte, responsabile organizzazione de La Destra. “Gli amici della lista civica del presidente Storace fanno bene a chiedere controlli se hanno dubbi. Sbagliano se pensano di buttarla in caciara- dichiara in una nota –  Gli esponenti della lista civica che oggi hanno annunciato iniziative giudiziarie stiano attenti a non sbagliare obiettivo.  Se non si prendono voti, prima fare autocritica e poi alzare l’indice contro altri.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Politica

Boom dei grillini nel Lazio: “Siamo pronti a collaborare con Zingaretti” VIDEO

Storace ammette la sconfitta: ringrazio tutti ma la battaglia continua VIDEO

Zingaretti è il nuovo Presidente della Regione Lazio VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.