Communia occupa Ex-Fonderie Bastianelli: “San Lorenzo bene comune non in vendita!” VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 26 aprile 2013 -Da pochi giorni il Progetto Communia ha riaperto il complesso delle Ex-Fonderie Bastianelli di via dei Sabelli nel quartiere San Lorenzo. Solo la mobilitazione della cittadinanza ha fino a questo momento impedito che la struttura di archeologia industriale che risale al 1908 venisse distrutta per far posto all’ennesimo palazzone. Per i membri di Communia un patrimonio del genere deve essere valorizzato nella convinzione che il modo migliore per farlo sia quello di metterlo a disposizione di tutta la cittadinanza, facendola diventare un centro di servizio per il quartiere in cui si possano sviluppare progetti di mutuo soccorso come un laboratorio gratuito per bambini e uno sportello legale, progetti di scuola e sport popolare, aula studio e copisteria gratuita aperta fino a sera, laboratori di riciclo e riuso, ciclofficine.communia2

I ragazzi avevano iniziato la loro occupazione in via dei Peligni, lo scorso 7 Aprile, portando alla luce un enorme problema nascosto per oltre 40 anni: la tettoia del capannone, di circa 600mq, è infatti in eternit, costituisce quindi un grande pericolo per gli abitanti delle case limitrofe, aggravato ulteriormente dalla vicinanza della scuola elementare e media nella stessa via a poche decine di metri. Inoltre il capannone adiacente, con cui condivide la tettoia, presenta evidenti lesioni, il che, come noto, ne aumenta esponenzialmente la pericolosità.

Per questo abbiamo chiesto alle istituzioni cittadine, a partire dal proprietario dello stabile, ossia il Comune di Roma, di intervenire urgentemente per attuare in tempi brevissimi una bonifica del capannone. Il progetto di Communia, basato sulla creazione di servizi per il quartiere destinati ai bambini, agli studenti e a tutti i cittadini, non poteva essere compatibile con la presenza dell’eternit.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Cronaca:

Tutti a bordo! Da Termini arriva la nuova fermata bus 910 destinazione Bioparco VIDEO

Storace, Alemanno, Bordoni e Rutelli ricordano Teodoro Buontempo: un esempio di politica onesta VIDEO

Dalla Luiss un Osservatorio sulla legalità dell’economia. Per Severino “lodevole iniziativa” VIDEO

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.