La Provincia di Roma sblocca 16mln di euro per pagamenti dei debiti maturati dalle imprese VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 16 aprile 2013 – 16 milioni di euro già a partire dalla prossima settimana. È la cifra sbloccata dalla Provincia per i pagamenti alle imprese che vantano crediti maturati fino al 31 dicembre 2012. Per i restanti saldi, la Provincia ha già fatto richiesta al Governo per poter accedere al plafond di 5 miliardi fissato a livello nazionale per gli enti locali. Secondo i provincia2dati in mano al Commissario straordinario Umberto Postiglione, il totale complessivo del debito non pagato da parte della Provincia ammonta a 60 milioni di euro. In attuazione delle disposizioni normative contenute nel decreto governativo, questi debiti potranno essere estinti per il 90% entro il mese di maggio e per il restante 10% entro il mese di luglio.

Per i restanti saldi, la Provincia ha già fatto richiesta al Governo per poter accedere al plafond di 5 miliardi fissato a livello nazionale per gli enti locali. Il commissario ha anche tenuto a precisare che il pagamento alle imprese sarà possibile grazie alla disponibilità di cassa della Provincia (170 milioni di euro) e alla solidità del suo bilancio e della sua programmazione finanziaria, frutto della buona amministrazione che ci ha preceduto.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

Casapound, caso Marò: false prove e indagini indiane imparziali VIDEO

Anche l’eros è made in china. Sequestrate 15mila compresse di Cialis e Spanish Fly contraffatti VIDEO

Riflettori accesi su “Mafia Bunker”, viaggio nel mondo sotterraneo della criminalità organizzata VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.