Morti sospette a Valle Galeria, CODICI chiede commissione inchiesta VIDEO

5

(Meridiananotizie) Roma, 4 aprile 2013 – Quali responsabilità si celano dietro le morti di Valle Galeria? Attraverso un video il Codici, l’associazione dei diritti del cittadino, vuole abbattere il muro del silenzio e chiedere al Consiglio Regionale del Lazio una commissione d’inchiesta per accertare la responsabilità delle morti della zona. I dati epistemologici parlano chiaro e fanno comprendere quali siano i rischi per la popolazione; esiste infatti un’associazione tra la mortalità e i livelli di esposizione a H2s, l’idrogeno solforato dall’odore caratteristico di uova marce, selezionato come tracciante della discarica.Come ha sottolineato Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale del Codici. codici2

L’analisi evidenzia un aumento della frequenza di casi di mortalità per tumore della laringe, della vescica all’aumentare dell’esposizione all’H2s, e una correlazione tra il gas e le malattie dell’apparato circolatorio delle donne e negli uomini le patologie dell’apparato respiratorio. Secondo la sintesi degli ultimi risultati dl monitoraggio effettuato dall’Arpa Lazio sulle acque superficiali e sotterranee è emerso uno stato di contaminazione diffuso delle acque. Malagrotta e Valle Galeria sono diventate il simbolo dell’emergenza rifiuti nel Lazio. Codici si domanda perché la Regione Lazio in questi anni abbia concesso diverse autorizzazioni su un terreno così ampiamente interessato da attività industriali.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Cronaca:

Dalla lite ai fatti, uomo accoltellato per una sigaretta a Tor Bella Monaca VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.