Sgomberati tre accampamenti abusivi tra viale Marconi e San Paolo. Allontanati 80 romeni VIDEO

3

(Meridiananotizie) Roma, 23 aprile 2013 – Tre accampamenti abusivi allestiti con tendopoli sul lungotevere di Pietra Papa, sono stati sgomberati questa mattina da una squadra della Polizia Municipale capitolina. In totale, sono state allontanate un’ottantina di persone di nazionalità romena a cui è stata offerta assistenza dal Comune di Roma. L’azione di questa mattina è segSGOMBERO2uita ad una serie di lamentele da parte di cittadini e comitati di quartiere , che hanno denunciato nei mesi scorsi, una situazione di degrado e microcriminalità crescente nella zona compresa tra viale Marconi e San Paolo, storicamente caratterizzata da insediamenti abusivi. Alle operazioni ha preso parte anche il sindaco Alemanno che ha sottolineato la necessità di una legge nazionale che renda illegale l’accampamento e il bivacco abusivo. Secondo Alemanno, “non ci si puo’ accampare abusivamente nel territorio comunale senza che questo divenga un vero e proprio reato di occupazione di suolo pubblico.

Quindi speriamo in una legge che consenta alla Polizia e ai vigili urbani di intervenire con la massima decisione e di fare in modo che chi e’ stato sgomberato non possa accamparsi da un’altra parte”. Alemanno ha anche ricordato che, negli ultimi anni, sono stati “sgomberati 1100 accampamenti abusivi. Nei prossimi anni – ha aggiunto – vogliamo essere messi dallo Stato in condizione di fare un’azione più incisiva: dobbiamo impedire che una persona possa venire a Roma con l’idea di accamparsi nella nostra citta’”. Infine, Alemanno ha fatto sapere che “con la buona stagione sul Tevere intensificheremo la campagna di sgomberi, per evitare che il nostro fiume di trasformi in una discarica o che ci siano frane e smottamenti che rendano pericolose queste aree”. Alemanno ha fatto sapere che “con la buona stagione sul Tevere intensificheremo la campagna di sgomberi, per evitare che il nostro fiume di trasformi in una discarica o che ci siano frane e smottamenti che rendano pericolose queste aree”.

Il servizio di Giulia Taccioli

Altre videonews di Cronaca

Operazione Ghost Car, 15mila auto sequestrate e intestate a prestanome VIDEO

La Provincia premia le App più Smart, la tecnologia a fianco dei cittadini VIDEO

Contro la crisi arriva la Task Force Cna VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.