Totti e Ilary inaugurano il nuovo reparto di Neuropsichiatria del Gemelli VIDEO

4

(Meridiananotizie) Roma, 04 aprile 2013 – Mille e cinquecento metri quadri, 10 stanze singole a misura di bambino e dotate delle più moderne tecnologie domotiche, palestre, sale comuni, collegamento wi-fi gratuito, sale visita, day hospital, immerso in un arcobaleno di colori per rendere la degenza più “dolce” ai piccoli pazienti: è questo il volto innovativo e rassicurante del nuovo reparto di Neuropsichiatria infantile del Policlinico Gemelli di Roma, inaugurato alla presenza di un testimonial d’eccezione, il capitano della AS Roma Francesco Totti accompagnato da Ilary Blasi. Il reparto, che può ospitare 10 degenti, è dedicato a bambini di tutte le età con patologie prevalentemente neurologiche, con disabilità motorie, malattie neuromuscolari o con deficit visivi. gemelli-totti2

Il reparto sfrutta una nuova concezione di architettura sanitaria pensata per la disabilità e per i bambini: le stanze, infatti, sono colorate, allegre, con accessori che rendono l’ambiente ospedaliero più accogliente e meno minaccioso per i piccoli degenti. E poi, accanto alle innovazioni più prettamente “estetiche”, il reparto è stato profondamente modificato da un punto di vista strutturale in modo da renderlo più accessibile ai bambini con disabilità, grazie a innovazioni come la domotizzazione di alcune stanze che dispongono di apertura telecomandata di avvolgibili e luci, e che consentono ai bimbi disabili di potersi trasferire tramite un sollevatore a soffitto dal letto alla carrozzina o addirittura in bagno.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Sanità

“Linee guida per una nuova governance del sistema sanitario”, il libro delle idee per migliorare la nostra salute VIDEO

Aumenta l’incidenza dell’ictus tra i giovani. Sarnati: agire su prevenzione e riabilitazione

Sassoli al Policlinico Casilino: “Serve collaborazione della regione per ospedali più efficienti” VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.