Regione Lazio, il Consiglio modifica lo Statuto: ridotti assessori e consiglieri VIDEO

3

(Meridiananotizie) Roma, 15 aprile 2013 – Il Consiglio regionale ha approvato la modifica dello Statuto della Regione Lazio concretizzando così le promesse sui tagli ai costi della politica. All’unanimità (46 favorevoli e 1 contrario) è stata votata la proposta di legge n. 6, a firma del consigliere Marco Vincenzi (Pd), che, modificando gli articoli 19 e 45 dello Statuto regionale, prevede la riduzione del numero degli assessori da 16 a 10.     consiglio-lazio

Con trentanove voti favorevoli e otto contrari, invece, il Consiglio ha approvato la proposta di legge n. 7 finalizzata all’adeguamento del numero dei consiglieri regionali eletti nel Lazio alla riforma statutaria, riducendo i consiglieri da 70 a 50, mentre gli eletti nelle circoscrizioni passano da 56 a 40 e gli eletti nel cosiddetto listino da 14 a 10. Il M5S a favore della modifica statutaria per quanto riguarda la riduzione del numero dei consiglieri e degli assessori ha però sollevato obiezioni riguardo un iter legislativo scorretto.

Il servizio di Antonella D’Angelo

Altre videonews su Regione Lazio

Regione Lazio, bilancio 2013: si punta sul risparmio di oltre 30 milioni VIDEO

Primo confronto Alemanno – Zingaretti: rifiuti, riforma Roma Capitale e bilancio temi centrali VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.