Tutela dei primate, al Bioparco di Roma concluso progetto per le scuole “Scimmia sarai tu” VIDEO

3

(Meridiananotizie) Roma 15 maggio 2013 – E’ terminato oggi il progetto ‘’Scimmia sarai tu’’. Con questo lavoro la Fondazione Bioparco di Roma, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ha voluto coinvolgere gli studenti delle scuole superiori per sensibilizzarli alle problematiche di conservazione di alcune specie di primate, attraverso l’osservazione del loro comportamento. Il progetto, di respiro nazionale, è stato portato avanti con la collaborazione dell’Unità di Primatologia Cognitiva dell’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del CNR e di altre strutture zoologiche, dislocate sul territorio italiano ed accreditate in ambito scientifico nazionale ed internazionale, il Parco Natura Viva di Bussolengo e il Parco Zoo Falconara. Ad aderire all’attività sono stati: l’Istituto di Istruzione Superiore ‘’Carlo ‘’Levi di Portici, il Liceo Scientifico Nicola Copernico di Verona e l’Istituto Superiore Cambi-Serrani di Falconara. STUDENTI PROGETTO

Il lavoro partito a Settembre 2012 si è concluso con l’illustrazione da parte dei ragazzi dei sei progetti presso l’area ospitalità dello stesso Bioparco. Hai nostri microfoni alcuni studenti ci hanno raccontato la loro esperienza: ‘’prima di andare al parco di Natura Viva non guardavo gli animali con questo occhio, da questo momento in poi guarderò sempre con un’attenzione maggiore, mi chiederò: perché fa questo?’’ ci rivela Luca, mentre Martina ricorda come ‘’ ci sono molti aspetti che noi sottovalutiamo quando osserviamo un soggetto allo zoo, io personalmente non mi sono  mai posto la domanda: perché svolge un determinato comportamento?’’

STIDENTIAnche gli insegnati coinvolti nell’attività si sono messi in gioco cambiando la prospettiva da cui guardare al lavoro svolto con i ragazzi sensibilmente interessati all’intero progetto. ‘’Abbiamo imparato anche noi a rapportarci con i ragazzi a dare delle risposte nuove rispetto alla cliché dell’insegnate in classe e a confrontarci proprio con il loro modo di vedere le cose in un’altra maniera’’. Il Presidente del Bioparco Di Roma Federico Coccia, ha ribadito il valore didattico della struttura anche alla luce di questo progetto che ha coinvolto numerosissimi studenti: ‘’la seconda mission della fondazione Bioparco è proprio quella dell’educazione ambientale, insomma i bambini che vengono qua oltre che ad avere un contatto diretto con gli animali, trovano laboratori didattici’’ mentre a proposito del progetto appena concluso il Presidente dichiara come il percorso sia stato ‘’importante dove c’è stata un’affluenza importante; i ragazzi che escono oggi dal Bioparco porteranno a casa un bagaglio importante’’.

Servizio di Domenico Lista e Diana Romersi

Print Friendly, PDF & Email
Share.