Continua protesta dipendenti Ippodromo Tor di Valle: necessario trasferimento a Capannelle VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 29 maggio 2013 – Continua la protesta dei dipendenti dell’ippodromo di Tor di Valle in cassa integrazione dal 1° febbraio scorso e licenziati dal 1° maggio.  Sin dalle prime ore del mattino si sono radunati per una manifestazione sotto la sede del Mipaaf, Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali al fine di ottenere un incontro con il ministro De Girolamo.  datti all'ippica

Tra le richieste mosse al Mipaaf quella di capire a che punto sono i finanziamenti previsti per l’ippica, vista la crisi nazionale del settore, e le possibili soluzioni rispetto al progetto dello spostamento del trotto a Capannelle, come hanno sottolineato Fabrizio Micarelli della Slc Cgil del Lazio e Franco Marziale della Uilcom-Uil Roma e Lazio. Intorno a mezzogiorno una delegazione è stata ricevuta da alcuni rappresentanti del Ministero.

Dall’incontro è emerso che il dicastero ha ricevuto un unico progetto facente capo alla società di Silvio Toriello, che gestisce l’ippodromo di Follonica, in merito alla ripresa delle corse di trotto da mantenere a Tor di Valle. Il ministero ha sottolineato il fatto che solo una volta presentati i progetti e valutate tutte le condizioni si deciderà a chi dare la concessione per le corse di trotto nella Capitale.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Cronaca:

Cna promuove “Ereditiamo”, una staffetta generazionale tra imprenditori artigiani VIDEO

La Regione Lazio sblocca 150 mln di fondi europei. Per le pmi una boccata di ossigeno e maggiori liquidità VIDEO

Ciampino: no a cementificazione del Muro dei Francesi area archeologica e paesaggistica VIDEO

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.