Grandi Eventi, sequestrati a Balducci e famiglia beni mobili ed immobili per 12 mln di euro VIDEO

4

(Meridiananotizie) Roma, 17 maggio 2013 – Beni immobili, automobili e motoveicoli, quote societarie e conti bancari per un valore complessivo di 12 milioni di egrandi-eventi2uro, sono stati sequestrati ad Angelo Balducci, alla moglie Rosanna Thau e ai figli. Il nome di Balducci è strettamente legato a quello di Diego Anemone, per l’affidamento di appalti pubblici gestiti prima dal Provveditorato alle Opere Pubbliche e successivamente dalla Struttura di Missione incaricata dei cosiddetti “Grandi Eventi”, tra i quali rientravano i Mondiali di nuoto del 2009, il g8 alla Maddalena, le Celebrazioni del 150esimo dell’Unità d’Italia.

Le indagini effettuate dal Nucleo di Polizia Tributaria di Roma e dal ROS dei Carabinieri hanno accertato che Balducci aveva operato affinché le imprese facenti capo alla famiglia Anemone risultassero aggiudicatarie degli appalti, consentendo a queste ultime di ottenere ingentissimi utili anche a fronte dello smisurato aumento dei costi a carico della Pubblica Amministrazione.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

Riscossione diretta, semplificazione e flessibilità: cosi Roma Capitale esonera Equitalia VIDEO

Insegnanti dei Cobas scioperano contro i test Invalsi: “si abbassa la qualità dell’istruzione” VIDEO

Adescavano ragazzi su Fb e poi gli svaligiavano la casa. A fine lavoro postavano tutto sulla bacheca VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.