L’ultimo saluto a Little Tony. Un cuore matto che non smetterà mai di battere VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 30 maggio 2013 – Un cuore matto che non smetterà mai di battere tra i tanti fan e amici. È l’atmosfera  che si respirava stamani al Santuario del Divino Amore durante l’ultimo saluto al grande Little Tony. Stracolma la chiesa, tanto piena da non riuscire a contenere tutti i presenti, molti dei quali hanno seguito la cerimonia da un megaschermo allestito all’esterno. Ad attendere il feretro all’uscita dieci Ferrari con su scritto Ciao Tony. Tra gli altri non sono mancati, oltre il sindaco di Roma Gianni Alemanno, Pippo Baudo, Edoardo Vianello, Fiorello, Lorella Cuccarini, Rita Pavone, Mara Venier, i Cugini di campagna, Al Bano e Bobby Solo. little-tony2

Al termine della cerimonia, la folla ha salutato con un lungo applauso il passaggio del feretro. Non era solo un cantante ma un simbolo di un Italia che si faceva più americana che mai, un ciuffo il suo divenuto icona di uno stile e di un modo d’essere. E con lui oggi c’erano tutti quelli che hanno ballato insieme a lui, che hanno mosso le ginocchia al tempo del suo rock ‘n roll incrociando le mani sul petto al ritmo del battito del cuore. Stracolma la chiesa, tanto piena da non riuscire a contenere tutti i presenti, molti dei quali hanno seguito la cerimonia da un megaschermo allestito all’esterno. La folla ha salutato con un lungo applauso il passaggio del feretro.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

L’ultimo ciao dei fans a Tony, cuore matto della musica italiana VIDEO

Continua protesta dipendenti Ippodromo Tor di Valle: necessario trasferimento a Capannelle VIDEO

Al via il Changing Diabetes Blue Road Show per educare alla prevenzione VIDEO

Share.