Taxi e NCC insieme contro abusivismo mezzi non autorizzati. Bittarelli: “c’è bisogno di regole!” VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 23 maggio 2013 – Un controllo della documentazione inerente le verifiche sui pullman che svolgono l’attività di collegamento tra l’Aeroporto di Fiumicino e la città di Roma; una verifica sulla compatibilità dello svolgimento del servizio con le normative vigenti e in base alle autorizzazioni rilasciate dalla Provincia di Roma e infine una raccolta informazioni tramite l’Enac sulle modalità di svolgimento del servizio. taxi2

Sono questi i principali motivi che hanno portato le Associazioni del settore Taxi e Ncc Vettura ad indire una conferenza stampa per far fronte al problema del proliferare dei servizi di trasporto svolto con mezzi privi di regolari autorizzazioni. “Gli operatori regolari sono fortemente penalizzati dalla concorrenza sleale da questi soggetti che operano illegittimamente sul nostro territorio”, ha sottolineato Loreno Bittarelli, Presidente Radio Taxi 3570. Tale situazione causa gravi disagi all’organizzazione del servizio con continui malintesi con le Forze dell’ordine, come ha spiegato Roberto Proietti, responsabile A.N.C. Trasporto Persone.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Cronaca:

Donne e governance, cresce la presenza delle quote rosa ai vertici del mondo produttivo VIDEO

Il mondo della destra rende omaggio a Giorgio Almirante a 25 anni dalla scomparsa VIDEO

Si stampano copie fasulle. Truffa all’editoria per 2, 3 milioni di euro VIDEO

Share.