Verdone si racconta nel docufilm “Carlo!”, ecco come sono nati i suoi personaggi VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 28 maggio 2013 – Il comico si racconta, getta la maschera e si spoglia dei tic dei personaggi che incarna mettendosi a nudo; un Carlo Verdone esclusivo verdone 1 bdebutta sul grande schermo dal 3 al 5 giugno nelle sale del The Space Cinema, nel documentario Carlo! diretto da Gianfranco Giagni e Fabio Ferzetti.

Un viaggio nella vita del grande attore e regista che festeggia 34 anni di carriera, passando per la sua infanzia, il suo quartiere e il suo intensissimo rapporto con la famiglia, fino ad arrivare ai primi esordi nel mondo della televisione e poi nel cinema. Le immagini di alcuni dei suoi film più celebri, Borotalco, Viaggi di Nozze, Bianco rosso e verdone, fanno da cornice a questa testimonianza, resa ancora più potente da video personali che immortalano gli ambienti che hanno segnato la vita dell’attore, come la casa dei suoi genitori.

Non è solo Verdone a raccontare se stesso ma sono gli stessi attori che hanno lavorato con lui come Toni Servillo, Margherita Buy, Laura Morante a descrivere un artista dalle  mille sfaccettature. Verdone non solo comico ma anche uomo malinconico, inquieto e riflessivo ma soprattutto un individuo immensamente umile. I personaggi che caratterizzano i film di Verdone, nati dalla semplice osservazione della gente comune, rappresentano uno spaccato della società italiana e hanno dato un grandioso contributo alla vitalità del cinema comico italiano, come conferma Fabio Ferzetti.

Il servizio di Sabrina Agasucci

Altre videonews su Cultura:

II Municipio, da ceppo d’albero ad opera d’arte grazie alla Linfa Materica di Piero Orlando VIDEO

Monnezza blues, la ricerca che svela i retroscena dell’emergenza rifiuti del Lazio VIDEO

Con la nuova Biblioteca Appia la cultura riacquista nuovi spazi VIDEO

Share.