Ignazio Marino nuovo sindaco di Roma, “Voglio che la Capitale sia orgogliosa di me” VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 10 giugno 2013 – Ignazio Marino è il nuovo sindaco di Roma con il 63,93% dei voti. Gianni Alemanno sconfitto con il 36,07%. marino sindaco Questo il dato definitivo comunicato dal Viminale. “Spero che nei prossimi anni Roma possa essere orgogliosa di me”, sono queste le prime parole del neo primo cittadino di Roma Ignazio Marino al comitato elettorale.

La festa del popolo dem è andata in scena al Tempio di Adriano, in piazza di Pietra. Presenti, tra gli altri, il presidente della Regione Nicola Zingaretti e il segretario del Pd Guglielmo Epifani. Il sindaco uscente Gianni Alemanno ha seguito lo spoglio al suo comitato elettorale e ha chiamato Marino per congratularsi per la vittoria. “Questa sera io non vado in Campidoglio, il Campidoglio è il palazzo che rappresenta la Capitale del nostro Paese, ha una sua sacralità e i cambi di consegne devono avvenire in maniera formale come quel palazzo e quella storia meritano”.

Il centro sinistra ha vinto in tutti i municipi della Capitale, “una grande gioia, una grande soddisfazione. Noi faremo tutto per dimostrare di essere all’altezza della nostra Roma”. Ha proseguito il neo sindaco di Roma Ignazio Marino, parlando dal palco del Tempio di Adriano. L’affluenza al voto del secondo turno nella Capitale si aggira intorno al 45%, registrando così un calo di 8 punti rispetto alla votazione dello scorso maggio.

Il servizio di Luisa Deiola

Altre videonews su Cronaca:

Esclusivo, a Meridiananotizie parla Franco Fiorito VIDEO

Alemanno ammette la sconfitta: il risultato è netto

Nasce Competere EU, il pensatoio 3.0 per l’innovazione sociale e crescita sostenibile VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.