Il 32,3% dei minori è a rischio povertà, per il 6° Rapporto CRC diminuiscono risorse per politiche dell’infanzia VIDEO

0

(Meridianananotizie) Roma, 6 giugno 2013 – Il 32,3 % dei minori in Italia è a rischio povertà, e continuano a diminuire le risorse destinate alle politiche per l’infanzia e l’adolescenza. E’ il dato che emerge dal 6° Rapporto Crc, cui hanno contribuito 113 operatori delle 82 associazioni, coordinate da Save the Children, che appartengono al Gruppo che dal 2001 fornisce un aggiornamento puntuale dell’attuazione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nel nostro Paese. infanzia2

Presente alla conferenza il Ministro per il Lavoro e le Politiche sociali, Enrico Giovannini. Arianna Saulini, coordinatrice del Gruppo Crc, ha marcato l’importanza dell’ impegno delle istituzioni per riuscire a sanare alcune criticità del nostro sistema in modo da rimettere i diritti dell’infanzia al centro dell’agenda politica. In positivo, il Rapporto evidenzia l’operatività  dell’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza: Il 2012 è stato il primo anno in cui in Italia è stata presente tale figura. Presente il garante Vincenzo Spadafora.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Cronaca:

Settecamini, il Comune consegna 42 nuovi alloggi a disabili e anziani VIDEO

Insediato nuovo capo della Polizia Pansa: “principale obiettivo restituire libertà alle città” VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.